VASTU - lo Yoga della casa.

VASTU: lo Yoga della casa.

Seminario base con Roberta Pasinato.

CORSO BASE: Sabato 28 Marzo dalle 14.30 alle 18.30.

CORSO AVANZATO: Domenica 10 Maggio dalle 14.30 alle 18.30.

Intervenire nello spazio abitativo per attirare felicità e abbondanza nella vita. 
 

Il Vastu, o yoga della casa, è la parte dello yoga che si occupa dello spazio abitativo. Le sue origini risalgono agli antichi Veda, testi millenari dove sono depositati tutti i saperi relativi anche allo yoga e all’ayurveda.

L’essenza del Vastu è di considerare lo spazio abitativo, la nostra casa, come una manifestazione del mondo interiore, del nostro inconscio. Intervenire nella casa acquista, dunque, il significato di una pratica che agisce in maniera sottile e profonda, allineando la nostra vibrazione con quella dell’Universo e sintonizzandoci sulle frequenze di positività, abbondanza e gratificazione. Agire secondo il metodo Vastu, quindi, diventa l’equivalente di un percorso di crescita ed evoluzione personale che procede dall’esterno verso l’interno. 

Scoprire il significato più profondo del Vastu e imparare le modalità operative di base   ci permetterà di applicarle alla nostra casa ed ottenerne così grandi benefici.

Durante il corso saranno trattati i seguenti argomenti:

  • Origine ed introduzione al concetto di Vastu
  • Come determinare l’orientamento della casa
  • La fase preliminare: il Vastu clearing; suggerimenti pratici
  • Modalità operative Vastu
  • Intervenire consapevolmente secondo le strategie Vastu
  • Il Nordest e il Centro
  • Quadranti ed elementi
  • Utilizzo delle stanze
  • L’ingresso
  • Esempi pratici
  • Domande su singoli casi personali

NB. È consigliato portare la pianta della propria abitazione orientata secondo i punti cardinali

Roberta Pasinato: Impegnata in percorsi di yoga e consapevolezza nelle scuole e nella diffusione del Vastu tramite conferenze, corsi e consulenze. Insegnante di letteratura Italiana, da più di vent’anni percorre le strade del mondo olistico attraverso la ricerca, lo studio, la pratica e la divulgazione.