MINDFUL SELF-COMPASSION

Due incontri gratuiti 

martedì 19 e/o martedì 26 Gennaio 2021 alle ore 20.30

in diretta Zoom

Presentazione del protocollo creato da Christopher Germer & Kristin Neff:

Mindful Self-Compassion

In queste due serate verrà presentato il corso di Mindful Self-Compassion di 8 settimane; ti servirà per sapere cos' la Self-Compassion, i principi chiave, e le ricerche che ne convalidano l'efficacia, scoprirai i contenuti del corso, e ci sarà tempo per rispondere alle domande.

Infine sperimenteremo una breve pratica.

Per prenotare la tua presenza scrivi a info@centrospaziozero.it, e anche a mianichiara@gmail.com, ti invieremo il link per accedere alla serata.

IL PROTOCOLLO IN 8 SETTIMANE: 

DA MARTEDI'  2 FEBBRAIO A MARTEDI' 23 MARZO, DALLE 19.00 ALLE 21.45, CON PAUSA DI 15' PER LA CENA.

PIU' UN RITIRO INTENSIVO DI 4 ORE: SABATO 6 MARZO (orario da stabilirsi in base al gruppo)

PER UN TOTALE DI 24 ORE

Verrà rilasciato l'attestato di partecipazione.

Mindful Self-Compassion (MSC) è un programma di 8 settimane basato sulla ricerca rivoluzionaria di Kristin Neff e sull’esperienza clinica di Christopher Germer, MSC insegna i principi e le pratiche fondamentali che consentono ai partecipanti di rispondere ai momenti difficili della vita con gentilezza, cura e comprensione.

Le tre componenti chiave della Self Compassion sono: la gentilezza verso di sé,

un senso di umanità comune e una consapevolezza equilibrata e consapevole (Mindfulness).

La gentilezza apre i nostri cuori alla sofferenza, offrendoci pratiche di conforto, in modo da poterci dare quello di cui abbiamo bisogno.

Il senso di comune umanità ci rende consapevoli della nostra interrelazione con tutti gli esseri, aiutandoci a non sentirci soli nella nostra esperienza di vita.

La Mindfulness ci apre al momento presente, così da poter accettare la nostra esperienza con maggiore facilità.

Tutte e 3 insieme creano uno stato di presenza amorevole e connessa.

La Self-Compassion può essere appresa da chiunque, anche da coloro che non hanno ricevuto abbastanza affetto durante l’infanzia o che si sentono a disagio quando sono buoni con sé stessi. È un atteggiamento coraggioso che si oppone al dolore, incluso quello che inconsapevolmente ci infliggiamo attraverso l’autocritica, l’autoisolamento o l’essere autocentrati.

L’auto-compassione fornisce invece forza emotiva e resilienza, permettendoci di ammettere i nostri difetti, motivarci con gentilezza, perdonarci quando necessario, relazionarci con tutto il cuore verso gli altri ed essere più autenticamente noi stessi.

Ricerche cliniche in rapida espansione dimostrano che l’autocompassione è fortemente associata al benessere emotivo, a minor livello di ansia, depressione e stress, al mantenimento di abitudini sane come seguire una dieta e fare esercizio fisico, oltre che a soddisfacenti relazioni personali. Ed è più facile di quanto pensi.

  • Nel corso imparererai 7 meditazioni, 20 pratiche informali e 14 esercizi che servono a portare la consapevolezza e la compassione nella vita di tutti i giorni, così che ognuno apprenderà quali pratiche incontrano i propri bisogni. l'obiettivo per ognuno, è quello di diventare il miglior maestro di sè stesso.
  • Ricevererai una dispensa che comprende i concetti chiave del corso, una breve descrizione delle ricerche, il programma delle singole sessioni, tutte le meditazioni e le pratiche informali, inoltre riceverete settimanalmente l'audioregistrazione della meditazione del giorno.

Dopo aver partecipato a questo seminario, sarai in grado di:

  • Praticare l’auto-compassione nella vita quotidiana
  • Comprendere i benefici supportati empiricamente dall’auto-compassione
  • Motivare sè stessi con gentilezza anziché con critica
  • Gestire le emozioni difficili con maggiore facilità
  • Trasformare relazioni difficili, vecchie e nuove
  • Gestire la fatica di chi si prende cura di altre persone
  • Praticare l’arte di assaporare e apprezzare sé stessi

La MSC è principalmente un programma di addestramento alla compassione piuttosto che alla Mindfulness, sebbene la consapevolezza sia il fondamento dell’autocompassione. MSC non è nemmeno una psicoterapia, infatti l’enfasi della MSC è nella costruzione di risorse emotive piuttosto che nell’affrontare vecchie ferite. Il cambiamento benefico avviene in modo naturale quando sviluppiamo la capacità di stare con noi stessi in un modo più gentile e compassionevole.

La compassione è un’emozione positiva ed energizzante. Durante l’apprendimento dell’auto-compassione, possono sorgere alcune emozioni difficili. Gli insegnanti di MSC si impegnano a fornire un ambiente sicuro e di supporto per lo svolgimento di questo processo e a rendere il percorso piacevole per tutti, rispettando differenze individuali come per esempio la caratteristica dell’alta sensibilità, introversi ed estroversi.

Prerequisiti

Non è richiesta alcuna esperienza precedente di Mindfulness o di meditazione per frequentare il corso.

Per garantire la sicurezza viene richiesto ai partecipanti di fornire informazioni di base al momento della registrazione al programma.

Info e prenotazioni : info@centrospaziozero.it - mianichiara@gmail.com

Gli Istruttori: Chiara Miani: insegnante in formazione di Mindful Self-Compassion; insegnante del Metodo Feldenkrais® accreditata dall'IFF (International Feldenkrais Federation) Insegnante di Viniyoga (tradizione di Krishnamacharya e Desikachar) - Operatrice in Biodinamica Craniosacrale, con master avanzato accreditato da Craniosacral Therapy Educational of London.

Dr. Paolo Mazzetto: Perfezionato in Promozione della Salute presso la Facoltà di Medicina (Istituto di Psicologia Generale e Clinica), Istruttore Senior Certificato di Protocollo MBSR e di altri Protocolli Mindfulness Based.

Entrambi insegnanti autorizzati all'insegnamento di M.S.C. (Mindful Self-Compassion) da Marta Alonso, Mila De Koning, Inken Dechow - Center for Mindful Self Compassion

Costo: 290 euro

 

Info e prenotazioni : info@centrospaziozero.it - mianichiara@gmail.com