I GRANDI INIZIATI

IL COME IL QUANDO E IL PERCHÉ DELL'OTTAVA NEI GRANDI INIZIATI 

UN SEMINARIO CON MICHELE PROCLAMATO.

22 MARZO 2020 SILEA (TV) 14:30/18:00 

Costo del seminario 35 euro 

Per prenotare : INFO@CENTROSPAZIOZERO.IT - Tel.:0422 361079 

Al fine di confermare la prenotazione è necessario il pagamento di metà della quota entro il 16 Marzo.

Alcuni dei temi trattati:

-Leonardo da Vinci il Genio sonico e la radix davidis
-I. Newton e la costruzione del tempio
-Arcimboldo e la pittura immortale
-Salvador Dalì la verità del surreale
-Il Palladio: l'architettura sacra e i segreti del costruire
 

*Cos’è la legge dell'OTTAVA:

"Da sempre, senza sapere come, l’uomo ha utilizzato in tutti i suoi campi creativi e conoscitivi, un tipo di “scienza”, termine mai come in questo caso riduttivo, derivata dalla profonda conoscenza vibrazionale della realtà. Grazie a tale “Scienza”, che in qualche modo si avvicina alle nostre conoscenze quantistiche, era possibile maturare una percezione Cosmica ed Universale dove il Divino rivelava la sua presenza attraverso una totale immanenza in tutti gli aspetti del Creato. Tutto, un tempo, nell’opera umana, era costruito, strutturato, suddiviso affinché il rapporto vibrazionale che legava l’Universo a Dio, venisse rispettato, tutto doveva essere allineato e risuonare attraverso una Scienza Sonica dai connotati galattici, tutto doveva essere parte integrante del sapere dell’OTTAVA.”  (M. Proclamato)

 Per saperne di più sull'autore:

Michele Proclamato Scrittore, Simbologo, ha iniziato i suoi studi attraverso la riscoperta misterica di alcuni monumenti della sua città: L’Aquila.  Dopo aver individuato nel Sapere dell’Ottava il cuore della scienza esoterica, oggi presente in tutto il mondo, ha scritto per Melchisedek Edizioni le seguenti opere:  “Il segreto delle Tre Ottave”, “L’Ottava la scienza degli Dei”, “Il Genio Sonico”, “La Storia Millenaria dei Cerchi nel Grano”, “Quando le stelle fanno l’amore", "Lo scienziato del tempio", "Ergo sum il sapere esoterico di Cartesio", "Oriente", "L’Uomo di Dio", “Giuseppe Arcimboldo: La pittura alchemica dell’immortalità”, "Storia dell'architettura sottile", "Ildegarda di Bingen storia di una santità iniziatica", “I Sigilli di Gioacchino da Fiore” e due autoproduzioni: “Salvador Dalì il RosaCroce” e “Le geometrie mentali”www.micheleproclamato.com