FELDENKRAIS E MINDFULNESS SEMINARIO

Domenica 24 Novembre dalle 9.30 alle 12.30

ABITARE IL CORPO - PACIFICARE LA MENTE.

Abbinando la pratica Feldenkrais e la meditazione Mindfulness

 

“Stare attenti rende felici” (Goleman) - il movimento senza conflitti è una gioia !

 

Con Mindfulness si intende la consapevolezza del momento presente, che si coltiva esercitando l’attenzione in una modalità intensa e peculiare, ossia con intenzione, focalizzandosi sul momento presente e senza un’attitudine giudicante. Jon Kabat-Zinn, professore di Medicina emerito presso l’Università del Massachusetts Medical School, ha fatto ricerche per convalidare ciò che la maggior parte delle persone che meditano già sanno: i benefici misurabili sulla psiche, il cervello e il sistema immunitario sono derivati ??dalla pratica continua.

Il metodo Feldenkrais fa lo stesso, aggiungendo il movimento cosicché mente e corpo siano entrambi beneficiari.

Moshe Feldenkrais, fisico, ingegnere, esperto di arti marziali, israeliano, a partire dagli anni Cinquanta, ha sviluppato il metodo che prende il suo nome, anche conosciuto come metodo di "Consapevolezza attraverso il movimento"

L’idea alla base è che promuovendo il movimento e la consapevolezza di sé nello spazio, la persona possa essere stimolata nel vivere hic et nunc, favorendo la percezione dei suoi stati interni, al contempo, le sequenze motorie, lente e continue, sono preparate in modo tale che tutto l’apparato muscolo-scheletrico possa sentirne i benefici, andando a stimolare il rafforzamento della struttura corporea.